DALE R. COCKLIN 82nd Airborne Division

Non saprei nemmeno se è possibile chiamarlo "lotto" questo insieme di sole tre fotografie scattate in Italia durante il 1943.

A questi scatti per questa volta possiamo dare un nome ed una storia al suo autore:

  si tratta del soldato Caporale DALE ROBERT COCKLIN chiamato "Bob".

Prima di parlare e capire chi fosse Dale, bisogna fare un passo indietro per comprendere il perchè di solo queste tre foto. 

Sembrerebbe che nel maggio-giugno 2018 il suo album (o forse solo un'altra parte di poche foto) sia stato venduto su Ebay USA e dopo 8 mesi sono ricomparse queste altre foto che ho acquisito. 

Questo forse dovuto ad una dimenticanza del venditore a porle tutte assieme oppure per qualche altro strano motivo.

Dale R. Cocklin nacque il 13 maggio del 1920 in Ohio e si arruolò nell'esercito americano a 21 anni.

Dale fu assegnato all' 82nd Airborne Division nell'aprile del 1942.

In quel tempo la divisione era ancora chiamata "82nd infantry division" ai comandi del Maggiore Generale Omar Bradley.

Nell'Agosto del 1942 fu comandata dal Maggiore Generale Ridgway e divenne la prima divisione aviotrasportata nella storia dell'esercito degli Stati Uniti: 82nd AIRBORNE DIVISION.

Dale venne inserito all'80esimo battaglione AAA (airborne Anti-Aircraft Battalion).

Nell'aprile del 1943 dopo mesi di duro addestramento la divisione si diresse nel teatro del Mediterraneo, a Casablanca (Nord Africa) in preparazione all'invasione dell'Italia.

Dale arrivò dapprima di Sicilia nel 1943 e successivamente sbarcò a Maiori (Salerno) e dopo ancora a Napoli. 

Nel Novembre del 1943 lasciò L'Italia per iniziare nell'Irlanda del Nord un altro duro addestramento in preparazione all'Operazione Overlord. 

A febbraio 1944 era in Inghilterra, ultima fermata prima dell'invasione della Francia.  

Dale iniziò il suo D-DAY la sera del 5 giugno 1944 quando attraverso gli alianti americani e inglesi atterrarono nella Francia occupata nel famoso paese di Sainte Mère Eglise prendendo parte a feroci scontri. 

L'80° battaglione era incaricato di sostenere il 505°PIR , il 325° GIR , il 507° PIR e il 508° PIR.

Il reggimento tornò in Inghilterra a metà luglio 1944 per ri -prepararsi all'invasione dell'Olanda il 17 settembre 1944.

A dicembre 1944, 80° battaglione di Dale arrivò in Belgio per la battaglia delle Ardenne con l'incarico di protezione delle linee alleate.

Un momento intenso, difficile a causa dell'attanagliante freddo e dalla mancanza di rifornimenti. 

Ad inizio aprile 1945 si trovarono in Germania per la difesa e la rottura delle postazioni nemiche sul lato est del fiume Reno.  

A luglio 1945 componevano parte delle truppe di occupazione a Berlino e a dicembre 1945 Dale tornò in patria per poter continuare la sua vita che aveva lasciato prima della guerra. 


LE FOTOGRAFIE

1943: Sicilia

Fotografia scattata in Sicilia 1943 davanti ad un presunto negozio "C. Occhipinti". 

Il soldato in posa è proprio Cocklin e si può notare sul braccio la patch dell 82nd Airborne Division e lo stemma da paracadutista cucito sulla bustina in testa. 


1943: Napoli

Scatto a Napoli 1943.

Qui Dale deve avere scattato questa fotografia ad un suo commilitone in compagnia di 4 belle ragazze Italiane descritte come "rifugiate".


1943:Italia

Italia, ma posto sconosciuto.  Sembra raffigurare un campo base, un accampamento forse in Sicilia. 


Dale è venuto a mancare il 15 luglio del 2004.

Un soldato sicuramente coraggioso e che ha fatto il suo dovere fino all'ultimo, in scenari di guerra tra i più cruenti e sanguinosi del teatro Europeo durante la Seconda Guerra Mondiale. 

Nella foto sotto Dale (alla sinistra) durante una Reunion in Francia a Marsiglia.

REPORT DEL NARA