Passatempi tra i soldati ...

mazza softball usarmy

Strepitosa mazza in legno dalla famosa Hillerich & Bradsby realizzata e marcata appositamente per l'esercito degli Stati Uniti durante la seconda guerra. 

La Hillerich & Bradsby durante il periodo bellico fu impiegata anche nella realizzazione di calci in legno per i fucili e manganelli per l'esercito americano.

Questa mazza, osservando le scritte su di essa impresse risulta essere un modello realizzato dal 1930 fino al 1947 e vista la presenza della marca scritta per esteso (e non solo H&B) la identifica come una produzione di qualità nettamente superiore, un top di gamma ad uso professionale. 

Solitamente quelle a produzione UsArmy erano di qualità inferiore e prodotti a costi nettamente più bassi.

Veniva utilizzata nel gioco del SoftBall attività sportiva-ricreativa che ricadeva tra quelle svolte all'interno dell'esercito (e non solo), sia in patria che sui fronti di guerra quando era possibile. 

Possiamo trovarne traccia anche sul manuale tecnico TM 21-220 (Sports and Games) del 1942, dove sono illustrate tutte le tecniche di gioco e di preparazione del campo. 

 Ancora oggi la Hillerich & Bradsby è pienamente attiva nella produzione di articoli sportivi, sempre con la sede a Louisville, Kentucky.

Questa in foto è stata sicuramente adoperata, riporta numerosi segni di colpi e una leggera frattura da sforzo sul manico, provenienza Italia.  (Foto a colori NARA)


uso a cecina 1944 [Al Robinson & Alkali Ike]

Due straordinarie foto a sequenza, di scatto privato che mostrano un'esibizione  di uno show USO in Italia.

USO è l'acronimo di "United Service Organizations" :

fondata nel 1941, l'organizzazione ha come scopo principale (ancora oggi) la fornitura di programmi-spettacoli d'intrattenimento dal vivo a mezzo di personaggi più o meno famosi alle truppe americane in servizio lontano da casa. 

Lo show che vediamo nelle foto qui sotto è stato immortalato a Cecina (Livorno, Toscana) nell'Agosto 1944 quando ormai la città fu già liberata. 

Ci mostra uno spettacolo divenuto molto famoso all'epoca, si tratta del ventriloquo Al Robinson con il suo pupazzotto Alkali Ike.

La sua performance fu talmente apprezzata, che poté possedere uno spettacolo ad esibizione tutta sua. 

Purtroppo non c'è modo di sapere chi fu l'autore di questi scatti, ma ad ogni modo portano un testimonianza certa degli spettacoli USO in Italia durante la Seconda guerra mondiale. 


THE ARMED SERVICES EDITIONS

Questi piccoli libretti tascabili furono pubblicati a partire dal 1943 fino al 1947.

Pubblicati da organizzazioni non-profit "Armed Services Edition"

Erano riservati solo al personale in servizio ( sia marina che esercito che aviazione) e venivano spediti oltremare sia negli ospedali che nelle caserme.

Nella prima pagina a sinistra viene sempre riportata la versione civile della copertina del libro e in alto a sinistra la numerazione dei piccoli volumi.

Questi libricini erano stati il frutto di uno studio e di uno specifico programma che mirava al sostentamento morale delle truppe.

Vennero stampate circa 123 milioni di copie con più di 1300 titoli.

Nella foto d'epoca un soldato con un tascabile in un ospedale.


Sports and Games TM 21-220

Manuale tecnico stampato dal dipartimento di guerra, datato 13 maggio 1942.

Questo manuale raggruppa le regole e le principali caratteristiche di numerosi sport, quali ad esempio:

-Tiro con l'arco, baseball, pallacanestro, bowling, boxing, tennis, wrestling, calcio, pallamano ecc...

Molto particolare e ricco di figure, molto dettagliato.

Questo testo veniva distribuito ai soldati, come buon pretesto per divertirsi e mantenersi in forma e allo stesso tempo apprendere nuove attività sportive e di ricreazione.

197 pagine totali.


Statuetta "Kilroy was here"

Statuetta umoristica raffigurante una ragazza incinta, fabbricata dalla "Hartaland Plastics", è un chiaro esempio della leggenda americana di " kilroy" durante la Seconda guerra Mondiale.

 

Ma chi era Kilroy?

"Kilroy was here" è un' espressione della cultura popolare americana, spesso rappresentata sotto forma di graffito.

La sua origine è controversa ma il New York Times nel 1946 ha voluto rendere nota quale fosse la vera provenienza di questo "mito".

Una teoria identifica James J. Kilroy, un ispettore di cantiere americano, come l'uomo dietro questa firma.

 Durante la Seconda Guerra Mondiale ha lavorato presso il cantiere di acciaio Betlemme a Quincy in Massachusetts, il suo compito era quello di contare i rivetti compilati e poi lasciare segni di gesso dove si era interrotto.

A seconda dei rivetti contati e controllati avveniva poi una paga.

Siccome non sempre i datori di lavoro erano onesti, e potevano cancellare il segno lasciato per pagare meno soldi, kilroy avrebbe iniziato a lasciare queste scritte ad ogni fine turno di lavoro, lavorando unicamente su navi da guerra.

I soldati cosi durante le manutenzioni trovarono spesso questa scritta e cosi nacque questa leggenda ancora oggi in uso tra le forze armate Statunitensi.

Proveniente dagli States.


The Swanson Tonette

Questo è un piccolo flauto dal suono molto dolce e fine, introdotto negli Stati Uniti verso il 1938 circa impiegato perlopiù nelle scuole come strumento di apprendimento musicale.

Proprio durante la Seconda Guerra Mondiale, tale strumento fu adottato dal UsArmy come strumento ricreativo durante le pause dei soldati.

Il pezzo in foto, è funzionante e completo della sua custodia in tela cerata.

Un pezzo ancora più prezioso, se si pensa che ha "partecipato" alla Campagna D'Italia, visto il luogo del ritrovamento in zona Lago Trasimeno.

Non era un oggetto molto comune tra i soldati.


Foto sexy pin-up B&W

Foto proveniente dagli States, rimossa da un album fotografico di un soldato americano.

In bianco e nero, su carta fotografica Kodak Velox.

Una Pin-Up un po troppo nuda rispetto ad altre del tempo.


Carte da gioco "AVIATOR"

Mazzo di carte da gioco "Aviator", made in USA .

Con bollo.


Carte da gioco "STREAMLINE"

Mazzo di carte da gioco riportante  sulla confezione:

"For use of U.S. gov't".


Mutandine umoristiche "JapaNazi"

Eccoci con un altro pezzo molto insolito.

Si tratta di un paio di mutandine (dalle dimensioni molto contenute 10x15cm ) umoristiche dell'epoca ww2.

Di questo piccolo simpatico e particolare oggetto  furono state fatte diverse stampe su diverse forme di mutandina, ma sempre con la solita scritta, queste in foto erano "dedicate" all' Us Air Force, ma altre all' Us Army e Us Navy.

Provenienti dagli States. 


Fishing Kit by Ashaway

Si tratta della sola sacca che conteneva un kit per la pesca (lenze sulle scalette in legno) di emergenza, o utilizzate anche per militari in convalescenza prodotte per l' esercito USA.
Curiosa è la ditta produttrice la ASHAWAY che oggi esiste ancora ed è leader mondiale nella produzione di corde per racchette da tennis.

Ma nel 1939 nasceva come industria per la produzione di fili per la pesca.  

Eccovi il link dell'azienda:

http://www.ashawayusa.com/
Il sacchetto è tenuto molto bene, morbido, ma mancano alcune parti di scritte.
Non facilissima da trovare.