Dogs-Tag Piastrine di identificazione e accessori

Dog Tag Commissioned Officers

Singola piastrina (secondo tipo) in acciaio appartenuta ad un Ufficiale impiegato in aviazione, questo dettaglio lo possiamo capire grazie alla lettera "o" (officer)posta prima del numero di matricola.

La dog tag è accompagnata da una piccola targhetta (come quelle che si usano per i bagagli) e secondo quanto riporta era stanziato alla base USAAF di New Castle Army Air Base nello stato di Delaware.

Cosa molto particolare è l'enorme presenza di "virgole" usate anche al posto dei punti, è presente anche un'errore di battitura nel primo numero della matricola.

Da qualche ricerca che ho effettuato questo soldato risulta nato nel 8 Ottobre 1911 e deceduto il 24 Marzo 2001, ora riposa nel cimitero di Riverside National Cemetery ha preso parte oltre alla Seconda Guerra Mondiale anche nella fase della Guerra di Corea e il grado gerarchico corretto secondo alcuni documenti è Lieutenant colonel.

Proveniente dagli States.


Dog Tag Seconda Guerra Mondiale/Korea

Interessante coppia di DogTag in acciaio del 4° tipo (introdotte a Marzo 1944) di un soldato dell' Air Force classe 1910, notiamo il suffisso "AF" introdotto nel dopoguerra, che da quello che si può capire interpretando la piastrina (per quanto riguarda l'antitetica) questo soldato si arruolò nel '41, restando in servizio fino ai primi anni di Guerra di Corea (anni '50).

Sotto oltre al file del NARA anche quello contenente informazioni di un censimento del 1930 in cui compare l'intera famiglia.  


Dog Tag "Joseph Hamata"

Singola Dog Tag del soldato "Joseph Hamata" di Chicago, il modello della piastrina è il secondo tipo, ovvero quelle introdotte tra novembre del '41 fino a giugno del '43.

Questo soldato dalle ricerche fatte, risulta deceduto nel 1992.

Tramite alcune ricerche sono riuscito a trovare il suo certificato di matrimonio, celebratosi nel 1949.

Proveniente dalla francia.


Dog Tags USNR

Bel paio di dog tags appartenenti ad un soldato della  United States Navy Reserve, non mostrano nulla di particolare, tranne per la catenella che è un modello interessante con le chiusure a pinzetta, diverse da quelle in dotazione standard.

Provenienti dall'Inghilterra.


Cordino dog tags

Cordino in materiale plastico porta dog tags di riconoscimento.

Era venduto al posto di quello classico in dotazione standard nei PX. 

Si presenta con 2 clip per unire il cordino e 2 anelli dove attaccare le due piastrine di riconoscimento come in foto. 

Molto particolare.